Cosa si intende per molle?

Le molle sono componenti tecnici in acciaio per molle che possono deformarsi elasticamente. Quando sottoposti a stress, cedono e assorbono la forza. Quando si rilassano, rilasciano questa energia e tornano alla loro forma originale. Molle in acciaio, molle in metallo o molle tecniche sono disponibili in una varietà di forme, materiali e per diverse aree di applicazione. Le molle sono costituite, tra le altre cose Acciai per molle, lamiere di acciaio per molle o Fili di acciaio per molle . Inoltre, le molle tecniche possono essere realizzate in gomma e plastica rinforzata con fibre, così come le molle a gas che utilizzano i gas come ausilio per la sospensione. La maggior parte dei tipi di piume prende il nome dal loro aspetto. Si parla di Molle sagomate, molle a nastro, molle piatte, molle a balestra , a partire dal Clip a molla o Clip a molla , a partire dal Molle elicoidali , Molle a tazza, molle ondulate, molle coniche, molle a barilotto o molle ad anello. Esistono anche tipi di sorgenti che devono il loro nome alle rispettive funzioni. Esempi sono molle a compressione, molle a trazione, molle a torsione o molle a barra di torsione.

 

In che modo le molle differiscono l’una dall’altra?

Caratteristiche primaveriliOltre alla loro forma e materiale, le piume sono circa Costante di primavera o Caratteristica della primavera Sono definiti. La costante della molla descrive l’aumento della forza in relazione alla flessione della molla o all’angolo di rotazione. L’andamento di una costante della molla è mostrato con la caratteristica della molla. Mostra la relazione tra la forza della molla e il percorso di deformazione. La deformazione elastica avviene sulla base del Legge di Hooke . Descrive la deformazione elastica dei solidi quando la deformazione è proporzionale al carico applicato. La maggior parte dei tipi di piume ne hanno uno caratteristica molla lineare (2) con una curva di forza uniforme, uno caratteristica progressiva (1), che aumenta di forza con l’aumentare della deformazione o a curva degressiva (3) in cui la forza diminuisce durante questo processo. Inoltre vieni caratteristiche della molla combinate (5), che modificano le proprietà della forza in determinati stati di sollecitazione o distanze e le caratteristiche della molla piatta con un piccolo aumento della forza (4).

 

Aree di applicazione

Dare come componenti elastici molle tecniche sotto carico e tornare alla loro forma originale una volta sollevato. Quasi tutte le applicazioni in cui vengono utilizzate molle tecniche si basano su questa funzione. Tra le altre cose, vengono utilizzati per spostare parti della macchina e Cambia contatti chiudere o aprire. Quando pretensionati, possono essere usati come Guida l’energia o come Ripristino della forza in interruttori e chiavi dinamometriche. Vengono anche come collegamento frizionale per l’uso – ad esempio con fermaporta o frizioni a frizione, per la distribuzione del carico su un trampolino o con sistemi che possono vibrare, dove con l’aiuto di Sistemi a molla l’energia cinetica viene convertita in energia potenziale e intercettata.

 

Una selezione delle più importanti tipologie di molle in acciaio:

Molle a balestra

Il termine Primavera a foglia Per molto tempo è stato un termine generico per molle di sospensione realizzate in materiale piatto come Molle completamente ellittiche, molle semiellittiche e molle paraboliche . Oggi sono anche intese come molle tecniche che si differenziano grossolanamente tra diritte, curve, a spirale o a disco Molla piatta .

 

Molle piatte dritte

Kontaktfeder geätztMolle piatte dritte può essere fatto utilizzando un file Macchine per stampaggio o stampaggio e piegatura su Fascia elastica in acciaio pugno e forma. A piccole quantità o forme particolarmente filigranate, possono essere laserate o incise. Le molle piatte sono spesso utilizzate nei sistemi di contatto dei dispositivi di commutazione elettrica, ad esempio nei relè. In questo modo puoi Molle di contatto Installa precompresso. Il bronzo per molle è spesso utilizzato nella produzione di molle di contatto CuSn6 e Rame berillio CuBe2 Usato.

 

Molle piatte curve e molle sagomate

Formfeder

Viene fatta una distinzione generale tra molle piatte curve e molle sagomate . La molla piatta curva è composta da linee rette e Archi circolari . Di solito è realizzato con una macchina per stampaggio e piegatura Fascia elastica in acciaio fustellati e sagomati allo stesso tempo. Le molle di forma, d’altra parte, sono per lo più realizzate nella loro forma base Lamiera di acciaio per molle di Taglio laser tagliato e seguito da Formatura mediante piegatura, goffratura, bordatura e imbutitura prodotto. La varietà di forme e quindi la gamma di applicazioni sono pressoché illimitate. Il calcolo della forza che agisce sulle molle è complesso e può essere eseguito utilizzando il Metodo degli elementi finiti (FEM). A tal fine, le dimensioni ammissibili devono essere determinate approssimativamente in anticipo. Modelli di calcolo che sono universali non esistono. Sono quindi importanti le linee guida di progettazione, in cui in particolare il Raggi di curvatura minimi deve essere osservato.

 

Molle piatte a spirale: molle elicoidali e molle a forza costante

SpiralfederAl molle piatte a spirale conteggio Molle elicoidali con e senza ampio spazio tra le spire e le molle di scorrimento. Le molle a spirale sono prodotte su macchine piegatrici radiali. Tra l’altro, sono molto importanti nell’industria automobilistica, dove vengono installati nelle cinture di sicurezza, negli alzacristalli e nelle serrature. Le molle a rullo vengono utilizzate, ad esempio, nei sistemi di tensionamento delle molle. Le molle piatte a spirale sono ideali come molle di compensazione per angoli di rotazione più piccoli. La forza memorizzata serve come compensazione o ripristino della coppia. Il Caratteristica della primavera aumenta quasi in linea retta. Entrambi i tipi di molle sono avvolti su un piano secondo la spirale di Archimede. Una spaziatura costante delle bobine assicura che le singole bobine non si tocchino tra loro e garantisce anche che le molle funzionino con poco attrito.

 

Molle piatte a forma di disco

TellerfederLe molle piatte a forma di disco includono Molle a disco e Rondelle elastiche . Sono usati come molla singola o in combinazione. Le rondelle elastiche sono dispositivi adatti per determinati collegamenti a vite. Le molle a tazza si caratterizzano per la loro elevata resistenza e sono anche particolarmente compatte. Di conseguenza, vengono spesso utilizzati in spazi ristretti con forze elevate. Le molle a tazza possono essere utilizzate in Processo di stampaggio con successiva formatura a freddo e arrotondamento dei bordi. Una caratteristica speciale: la forza e la flessione della molla possono essere modificate stratificando per formare una colonna di molle a disco. Le molle a tazza creano a caratteristica molla degressiva .

 

Clip a molla: clip a molla, clip a molla e clip per tubi

Clip a molla di Gutekunst Formfedern

Clip a molla – anche Clip a molla , Molle a morsetto e Morsetti per tubi chiamati – sono fustellati da una fascia elastica in acciaio e formati o realizzati da Lamiera di acciaio per molle laserate e poi sagomate. La caratteristica principale è quella collegamento frizionale . Sono utilizzati ovunque i componenti debbano essere regolati, bloccati, bloccati o fissati nel posto giusto. Tra le altre cose, vengono utilizzati per tenere la carta in posizione, tenere etichette con il nome o sostituire le graffette. Inoltre, sono adatti per appendere attrezzi, tubi flessibili e simili.

 

Sorgenti d’onda

WellenfederSorgenti d’onda sono anche denominate molle a onde assiali o molle a onde. Sono realizzati in filo piatto ritorto e ottengono il loro effetto elastico dall’albero incorporato. Con un’altezza di installazione ridotta fino al 50 percento rispetto a quelli convenzionali Molle a compressione , sono un’alternativa salvaspazio per un utilizzo da statico a medio dinamico. Nonostante questa altezza ridotta, le molle ondulate possono generare la stessa forza delle molle a compressione, ad esempio. La costante della molla richiesta può essere determinata e stabilita attraverso il numero di giri, le onde e le dimensioni delle onde.

 

Molle a torsione

Schenkelfeder oder DrehfederMolle di torsione o molle di torsione sono molle a filo avvolto con gambe tangenziali. Questi accumulatori di energia meccanica assumono un movimento angolare e rotatorio sulle gambe Coppia che emanano quando si rilassano. Le molle di torsione sono realizzate in filo di acciaio per molle tondo, ovale o quadrato, normalmente cilindrico con passo costante e nessuna distanza tra gli avvolgimenti. A seconda dell’applicazione, il Gambe per esempio diritte tangenzialmente, radialmente all’interno o all’esterno, assialmente o assialmente parallele. Particolarmente importante: caricare le molle di torsione solo in direzione della bobina. Pertanto, sono offerti con avvolgimento sinistro e destro identico.

 

Molle a compressione

DruckfederMolle a compressione , chiamate anche molle elicoidali, sono dispositivi meccanici di accumulo di energia che assorbono le forze quando vengono compresse e le rilasciano nuovamente quando sono rilassate. Sono fatti di fili di acciaio per molle rotondi, ovali o quadrati, di solito cilindrico e con una pendenza costante. Il Filo di acciaio per molle è formato a freddo. Questo viene fatto avvolgendolo attorno a un mandrino (sistema a un dito) e, con macchine avvolgitrici a molla completamente automatiche, con l’ausilio di perni guidafilo (sistema a due o tre dita). A differenza delle tradizionali molle di compressione con passo costante, le distanze di avvolgimento possono variare. Ciò influenza la caratteristica della primavera. Per evitare che le molle di compressione si impiglino, le spire al centro o alle estremità della molla sono spesso avvolte in un blocco.

 

Molle coniche

KegelfederCon la molla conica rispettivamente molla di compressione conica il diametro del disegno cambia verso un’estremità. Ciò significa che diventa più grande o più piccolo. Le molle coniche vengono utilizzate principalmente quando lo spazio di installazione è limitato in direzione assiale. Con le molle di compressione coniche, le bobine possono cadere l’una nell’altra. Ciò significa che l’altezza del blocco è all’incirca il doppio dello spessore del filo ed è quindi molto inferiore rispetto a molle di compressione cilindriche . Le molle possono essere con costante elastica lineare e progressiva costruire. Normalmente la rigidità della molla è o Costante di primavera progressivo. Ciò significa che il file Forza della molla aumenta con l’aumentare del carico.

 

Molle a botte

TonnenfedernViene anche chiamata la molla del barilotto doppia molla di compressione conica designato. Entrambe le estremità della molla hanno un diametro della bobina inferiore rispetto al centro. Le molle a botte hanno solitamente una caratteristica lineare e progressiva. Inoltre impressionano per il loro ingombro ridotto e la lunghezza complessiva ridotta. Una forma speciale della molla di compressione a doppia conica è la Mini blocco molla . Ha un diametro della bobina adattato. Non appena la molla del mini blocco viene compressa a una lunghezza ridotta, la maggior parte delle bobine si inserisce l’una nell’altra, senza toccarsi. Questo tipo di molla viene spesso utilizzato nella sospensione dell’asse di un’auto. A seconda dei requisiti per una velocità della molla lineare con bobine fluttuanti o per una velocità progressiva e crescente Indice di rigidezza , con giri costanti.

 

Molle di tensione

ZugfederMolle di tensione o le molle elicoidali sono costituite da fili di acciaio per molle tondi o ovali. Questi possono essere portati nella forma desiderata nel processo di formatura a freddo – avvolgendoli attorno a un mandrino o con macchine avvolgitrici a molla completamente automatiche con l’aiuto di diversi perni guidafilo. Sono fabbricati oltre che cilindrici Disegni molle di trazione coniche oa barilotto con una caratteristica lineare. Con tali estremità della molla coniche coniche, oltre a una caratteristica della molla progressiva, si ottiene una maggiore durata delle molle. A seconda dell’applicazione, l’utente può diverse forme di occhiello uso. Oltre alle classiche forme ad occhiello, come l’occhiello tedesco 1/1 o l’occhiello a gancio, la gamma comprende anche resistenti terminali a molla. Questi includono bulloni filettati arrotolati o tappi filettati avvitati.

 

Anelli a scatto

SprengringAnelli a scatto componenti che si adattano perfettamente alla forma come ruote, elementi di tenuta e cuscinetti nell’ingegneria meccanica Assali, alberi o all’interno dei fori contro lo spostamento assiale. L’anello elastico di designazione deriva dal metodo di produzione precedente. A quel tempo è stato tagliato da tubi e poi squarciato. Oggi gli anelli elastici sono realizzati in filo di acciaio per molle con una sezione trasversale costante. Sono piegati in un anello su una macchina avvolgitrice automatica. Il diametro può variare da pochi millimetri a pochi metri. Gli anelli elastici sono disponibili in due modelli di base: per onde e per Foratura .

 

Molle a torsione: molle a barra di torsione

DrehstabfederIl Barra di torsione appartiene alle molle di torsione. Il termine molla di torsione deriva dal verbo torcere, che significa torcere o torcere. Le barre di torsione sono utilizzate, ad esempio, come pendoli di torsione negli orologi meccanici, come bande di torsione negli strumenti di misura a bobina mobile, come stabilizzatore per la sospensione dei veicoli e come forza di contrasto nei portoni sezionali da garage. La molla della barra di torsione ha una struttura allungata a forma di bastoncello e durante il suo utilizzo esegue un movimento rotatorio. Se l’asta è attorcigliata attorno al proprio asse longitudinale, si crea uno sforzo di taglio. Questa sollecitazione aumenta con il raggio della sezione trasversale ed è proporzionale al momento torsionale. La distribuzione dello sforzo di taglio è rotazionalmente simmetrica nella sezione trasversale della barra. L’angolo di torsione è anche proporzionale al momento torsionale e aumenta linearmente con la lunghezza dell’asta.

 

Applicazione singola della molla

Vuoi scoprire quale molla tecnica è più adatta alla tua specifica applicazione? Quindi contattare il nostro dipartimento tecnologico per telefono (+49) 07445 8516-0 e tramite e-mail info@gutekunst-formfedern.de . Oppure inviaci semplicemente i dati della molla desiderati utilizzando il pulsante di richiesta della molla sottostante, indipendentemente dal tipo di molla. I nostri esperti saranno felici di scoprire quale molla tecnica fa al caso tuo

Federnanfrage

 

Ulteriori informazioni possono essere trovate anche qui:

Panoramica dei tipi di primavera